Modificare la dimensione della cache di Intenet Explorer

La cache di IE è configurata di default per gestire un grande numero di files temporanei. Il problema è che il fatto di salvare un gran numero di files di piccole dimensioni sull’ hard disk, aumenta notevolmente la frammentazione e consuma molto spazio. E’ consigliabile ridurre la dimensione della cache a 128MB per ottenere le performances migliori. Avviate Internet Explorer e selezionate “Strumenti=>Opzioni Internet=>Generale“. Nella sezione “Cronologia Esplorazioni” selezionate “Impostazioni” e modificate il valore di default “Spazio su disco da utilizzare” portandolo a “128“.
Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

La normativa italiana sulla firma digitale

 

L’Italia è stato uno dei primi paesi a dotarsi di un complesso normativo per la regolamentazione della firma digitale, prima ancora che si sviluppasse il commercio elettronico, col fine principale di semplificare le procedure burocratiche nei rapporti con la pubblica amministrazione e nella contrattistica.
Risorse per sviluppo: