STOP 0xC0000221 - STATUS_IMAGE_CHECKSUM_MISMATCH

Indica problemi al filesystem dovuti a corruzione dei dati o del disco o da driver buggati. Altra causa potrebbe essere dovuta alla memoria RAM danneggiata.
Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Sezione Hosting per Drupal!

E' attualmente in sviluppo una sezione del sito interamente dedicata agli hosting per drupal, quindi hosting linux configurati e pensati appositamente per sfruttare al massimo delle risorse il nostro caro cms. La sezione sarà arricchita da classifiche, comparazioni e caratteristiche vincenti e non di ogni singolo provider e relativa offerta.
Blog: 

Drupal-Patch AuthorContact: Aggiungere campi al modulo di contatto dell'autore

L'Author Contact è un utilissimo modulo per Drupal che predispone un blocco con una form di contatto all'autore del nodo. Ecco rilasciata la patch per estendere i campi disponibili e renderlo un po simile a webform

Drupal: 

Come creare velocemente un business online

Molte persone mi chiedono quali sono le fasi necessarie per creare velocemente un business online. La risposta è sorprendentemente semplice. O meglio: semplice si ma il "velocemente" potrebbe non esser per tutti. Qualsiasi attività o lavoro online difficilmente riesce a portare le soddisfazioni volute in poco tempo. Ma questa appunto è una variabile che dipende per lo più dal tuo grado di conoscenze e passioni iniziali.

Internet Marketing: 

La moderna crittografia a chiave asimmetrica

Più di recente è stato proposto un approccio alternativo che risolve brillantemente i limiti della crittografia a chiave segreta. Esso si basa sull’uso non di una singola chiave, bensì di coppie di chiavi: ciascuna coppia è costituita da una chiave pubblica (Kp), normalmente utilizzata per cifrare, e da una chiave privata o segreta (Ks) normalmente utilizzata per decifrare. 

Risorse per sviluppo: 

Codici medioevali e il disco cifrante

Nel medioevo i cifrari sono soprattutto monografici: nomi e frasi convenzionali vengono sostituiti da simboli speciali. Un altro noto cifrario basato su un macchinario fu il disco cifrante dovuto al famoso architetto L.B.Alberti: il disco era composto di due cerchi cifranti concentrici, uno esterno fisso con 24 caselle contenenti 20 lettere latine maiuscole (inclusa la Z, con U=V ed escluse H J K W Y) ed i numeri 1 2 3 4 per il testo in chiaro; ed uno interno mobile, con le 24 lettere latine minuscole per il testo cifrato.

Risorse per sviluppo: