Rimozione Applicazioni attive inutili

Anche se siete stati mooolto attenti all’eliminazione dei programmi ed alle chiavi di registro, sicuramente vi è sfuggito un particolare: la barra delle applicazioni.
Fate questa prova:
 
- ciccate sulla barra delle applicazio ni con il tasto destro e selezionate "proprietà";
- spuntate "Nascondi icone inattive" e selezionate "Personalizza";
- apparirà l'elenco delle icone inattive nella sezione "Elementi Passati".
Probabilmente ci sono programmi disinstallati molto tempo fa quindi è preferibile rimuovere la ricorrenza dei dati; per eliminarli definitivamente fate così:
 
- aprite il registro di configurazione (start->esegui- >regedit);
- HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\TrayNotify]
- Eliminate spudoratamente "PastIconsStream" e "IconStreams";
- Richiamate start.. esegui e digitate “tskill explorer”
- riavviate il computer
Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

L’algoritmo DES (Data Encryption Standard) e altri algoritmi a chiave simmetrica

Si tratta di un algoritmo a chiave simmetrica proposto da IBM nel 1975 e accettato come standard nel 1977 e da allora, e fino a tempi recenti, è stato utilizzato dagli enti governativi americani (e da altri) per cifrare dati sensibili.

Risorse per sviluppo: 

Codice Poligrafico: La Scacchiera di Polibio

Il più antico codice poligrafico (sostituzione di tipo multiplo) è probabilmente la scacchiera di Polibio. Lo storico greco Polibio (~200-118AC), nelle sue Storie (Libro X) descrive un cifrario che attribuisce ai suoi contemporanei Cleoxeno e Democleito: l'idea è quella di cifrare una lettera con una coppia di numeri compresi tra 1 e 5, secondo la descrizione di una scacchiera 5x5.

Risorse per sviluppo: 

Schema vincente di Bob Stone: formula in 7 passi

La lettera di vendita rappresenta uno dei passi conclusivi e decisivi di una buona campagna di marketing: si può aver fatto un ottimo lavoro precedente per portare l'utente fino al momento decisivo, quello dell'acquisto, ma se si sbaglia proprio su questo passo allora tutto il lavoro svolto sarà stato vano.

Internet Marketing: