Codice a sostituzione: Il codice di Cesare

Il famoso codice di Cesare è un classico esempio di codice a sostituzione mediante trasposizione di lettera: ciascuna lettera viene sostituita con quella ottenuta spostandola di un certo numero di posti (circolarmente) nella sequenza alfabetica. In origine il fattore di trasposizione era 3, ma una forma generalizzata può prevedere un fattore compreso tra 1 e 25 (per il moderno alfabeto di 26 lettere).

Per il codice di Cesare di fattore 3 la codifica è quella di tab. 3.
 
codice di cesare
 
La frase dell'esempio precedente verrebbe codificata:
 
vienisubito
YLHQLVXELWR

 

Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Drupal Fusion theme core e Acquia Slate Theme

 Inserire la banner image nella regione preface del Drupal Theme Acquia Slate a volte può dare problemi o disorientare l'utente più inesperto. Ecco tutti i passi per configurare il tema in m0do che visualizzi l'immagine di vostro gradimento oppure aggiungere altre immagini selezionabili nello skinr.

Drupal Seo: Configurazione e personalizzazione di Page Title

Il Page Title è un modulo utilissimo per l'ottimizzazione sui motori di ricerca (SEO). Permette un controllo totale sull'impostazione dei titoli dei contenuti configurando patterns specifici per ognuno di essi insieme a numerose caratteristiche che potete leggere direttamente nella descrizione del modulo.
Drupal: 

Come guadagnare in 14 giorni con gli infoprodotti

Se tra i modelli di business che hai scelto preferisci l'email marketing per la vendita di infoprodotti, allora devi subito sapere che non si fanno tanti soldi con un solo infoprodotto: è irrilevante il prezzo a cui lo vendi e il pubblico a cui lo proponi.

Internet Marketing: 

L’algoritmo RSA e altri algoritmi

 

Il più conosciuto e utilizzato algoritmo a chiavi asimmetriche è stato proposto da Rivest, Shamir e Andleman nel 1978 e porta come nome la sigla dei cognomi dei suoi inventori. L’algoritmo sfrutta l’approccio di Diffie/Hellman e si basa sulla fattorizzazione di numeri interi grandi.
Risorse per sviluppo: 

Crittografia dal XIX secolo: La Macchina Enigma

Dalla metà del XIX secolo l'uso della crittografia assume un ruolo determinante nella trasmissione di messaggi di carattere logistico e strategico. Con l'invenzione della radio i messaggi sono trasmessi anche via etere e quindi esposti molto più di prima all'intercettazione da parte del nemico; il ricorso alla crittografia diventa inevitabile, come la necessità di cifrari sempre più sofisticati.

Risorse per sviluppo: