Come capire quale tema e plugin usa un sito Wordpress

come capire quale tema o plugin usa un sito wordpressUno dei tanti interrogativi che spesso mi sono posto quando osservavo un sito sviluppato con Wordpress era capirne il tema usato dal webmaster o i plugin utilizzati per realizzare una data funzionalità. Mentre nei primi tempi andavo a sbirciare il sorgente per estrapolare riferimenti ed indizi per arrivare alla risposta, adesso c’è un modo molto più semplice e veloce.

Se anche voi almeno una volta vi siete chiesti come capire che tema sta utilizzando un sito in Wordpress o i suoi plugin allora troverete questa risorsa molto utile: si chiama What Wordpress Theme is That.

Si tratta di un tool molto facile da usare:

  • accediamo al sito da qui: http://whatwpthemeisthat.com
  • scriviamo nella barra di testo il dominio del sito che vogliamo far analizzare
  • clicchiamo sul pulsante “Check Site”.

What Wordpress Theme is That

In pochi secondi ci verrà mostrata una tabella con tutte le informazioni utili per capire quale tema o plugin quel dato webmaster ha adoperato per il suo bel sito Wordpress.

I risultati infatti ci mostreranno una descrizione e la versione del tema usato nonché il nome e la versione dei plugin presenti.

Può accadere tuttavia che il Webmaster del sito che stiamo spiando abbia modificato in qualche modo il template ed in questo caso lo strumento non riuscità ad estrapolare i dati che ci servono. Tuttavia rimane sempre utilissimo per conoscere i plugin attivi.

Risorse per sviluppo: 

Ti potrebbero anche interessare:

Codice a sostituzione: Il codice di Cesare

Il famoso codice di Cesare è un classico esempio di codice a sostituzione mediante trasposizione di lettera: ciascuna lettera viene sostituita con quella ottenuta spostandola di un certo numero di posti (circolarmente) nella sequenza alfabetica. In origine il fattore di trasposizione era 3, ma una forma generalizzata può prevedere un fattore compreso tra 1 e 25 (per il moderno alfabeto di 26 lettere).

Risorse per sviluppo: 

Nuovo Algoritmo di Google che vede oggetti nei video e nelle immagini

Google si fa gli occhi.

Si chiama Automatic Large Scale Video Object Recognition (Riconoscimento automatico su larga scala di oggetti video) il nuovissimo algoritmo gia brevettato da Google che avrebbe l'incredibile capacità di poter leggere direttamente nei video e nelle immagini.

Blog: