Personalizzare la vista Catalog dell'Ubercart con views

Tra i tanti limiti che il catalogo dell'ubercart si porta con se, chi di noi non avrà pensato almeno una volta come diamine personalizzare la visualizzazione a griglia o a tabella del catalogo di ubercart? Troppo poche le opzioni disponibili nelle impostazione del catalogo, perchè non posso aggiungere/rimuovere un campo ad esempio?
 
Tale limite è superabile attraverso l'uso combinato di 3 moduli: Views (certo che se non l'avete ancora installato nel momento in cui leggete allora dovreste davvero vergognarvi e passare a Joomla o Wordpress ;-) Ubercart Views e Advanced Catalog 1.x
 
Advanced catalog 1.x dev (non la versione 2.x mi raccomando) richiede sin dasubito la presenza del modulo aggiuntivo Ubercart Views: subito dopo l'installazione di entrambi i moduli la fantomatica vista "Catalog" sarà presente come per magia nell'elenco delle views disponibili di default.
Avendo un minimo di conoscenza di Views potrete ora fare quello che volete del catalogo di Ubercart!!!
 
La soluzione è a dir poco semplice, non ho fatto altro che trovare 2 moduli. Tuttavia, siccome la visualizzazione Catalog è utile soprattutto per la tassonomia con le varie sotto categorie visibili insieme ai prodotti,  si è sempre dovuto agire in maniera alternativa ad esempio con il views, il views catalogue, chi a mano,ecc ignorando bellamente il catalogo ubercartiano. Ora si può usare e personalizzare in maiera semplice e veloce!
Drupal: 

Ti potrebbero anche interessare:

Problema nella visualizzazione delle immagini o anteprime immagini con Drupal

Su determinati hosting - non configurati ad hoc per Drupal ci si può imbattere in un problema di non poco conto: ogni tipo di immagine non viene visualizzata, sia che usiate l'upload, sia che la richiamate scrivendo il path corretto. Ecco diverse soluzioni che potete applicare per raggirare il problema.

Schema vincente di Bob Stone: formula in 7 passi

La lettera di vendita rappresenta uno dei passi conclusivi e decisivi di una buona campagna di marketing: si può aver fatto un ottimo lavoro precedente per portare l'utente fino al momento decisivo, quello dell'acquisto, ma se si sbaglia proprio su questo passo allora tutto il lavoro svolto sarà stato vano.

Internet Marketing: 

PGP (Pretty Good Privacy)

 

Questa applicazione, pensata all’inizio degli anni ’90 da Philip Zimmermann e freeware, include sostanzialmente tutte le funzionalità descritte sopra e agevola la gestione delle chiavi. È disponibile per molte piattaforme (Windows, OS/2, Mac, Amiga, Unix/Linux, Vms, ecc.) e per Unix anche in formato sorgente modificabile. Esiste come plug-in di alcuni diffusi client di posta elettronica.
Risorse per sviluppo: