Personalizzare la vista Catalog dell'Ubercart con views

Tra i tanti limiti che il catalogo dell'ubercart si porta con se, chi di noi non avrà pensato almeno una volta come diamine personalizzare la visualizzazione a griglia o a tabella del catalogo di ubercart? Troppo poche le opzioni disponibili nelle impostazione del catalogo, perchè non posso aggiungere/rimuovere un campo ad esempio?
 
Tale limite è superabile attraverso l'uso combinato di 3 moduli: Views (certo che se non l'avete ancora installato nel momento in cui leggete allora dovreste davvero vergognarvi e passare a Joomla o Wordpress ;-) Ubercart Views e Advanced Catalog 1.x
 
Advanced catalog 1.x dev (non la versione 2.x mi raccomando) richiede sin dasubito la presenza del modulo aggiuntivo Ubercart Views: subito dopo l'installazione di entrambi i moduli la fantomatica vista "Catalog" sarà presente come per magia nell'elenco delle views disponibili di default.
Avendo un minimo di conoscenza di Views potrete ora fare quello che volete del catalogo di Ubercart!!!
 
La soluzione è a dir poco semplice, non ho fatto altro che trovare 2 moduli. Tuttavia, siccome la visualizzazione Catalog è utile soprattutto per la tassonomia con le varie sotto categorie visibili insieme ai prodotti,  si è sempre dovuto agire in maniera alternativa ad esempio con il views, il views catalogue, chi a mano,ecc ignorando bellamente il catalogo ubercartiano. Ora si può usare e personalizzare in maiera semplice e veloce!
Drupal: 

Ti potrebbero anche interessare:

Configurazione del modulo PATHAUTO

Guida facile per configurare Pathauto per Drupal

Il modulo Pathauto è molto utile per generare i percorsi del nostro sito automaticamente per ogni tipo di contenuto.
Per ottenere un buon funzionamento da questo modulo bisogna configurarlo bene. 
Andiamo in amministra/stuttura del sito/aliasurl ed in automated alias settings iniziamo la nostra configurazione:
In "general settings" possiamo scegliere il separatore delle parole, la lunghezza dell'alias url, ed altro, ma possiamo lasciare tranquillamente le impostaz
Drupal: 

La differenza tra il pulsante Condivisione, Share, e il +1 su Google+

differenza condivisione e +1 su google+Google  ha rilasciato solo in un secondo momento il pulsante “Share” per dare una demarcazione netta tra la Condivisione dei post su Google+ e il suo “Mi Piace” sotto forma di pulsante +1. In origine infatti la condivisione era inglobata nel +1: l’utente che apprezzava il contenuto poteva esprimere la sua preferenza tramite questo pulsante e poi anche condividerlo. Cerchiamo quindi di capire la reale differenza tra il pulsante di Condivisione e quello +1 in quanto, all’occhio di molti, visto come un inutile doppione.

Social Media Business: