Creare un menu (Taxonomy Term e Nice Menu) per il catalogo di Ubercart

Creiamo in maniera veloce un menu personalizzato per la visualizzazione del catalogo di Ubercart intrecciandolo con i moduli Taxonomy Menu e Nice Menu.

I limiti del Catalogo dell'Ubercart

Il modulo catalog presente nel pacchetto base dell'ubercart è utilissimo soprattuto per chi preferisce avere una tassonomia con la visualizzazione delle sotto categorie (oltre dei prodotti) in maniera semplice e veloce.
Tuttavia tale modulo si porta con se numerosi limiti: in questa sede analizzeremo e supereremo il limite del menu che viene generato automaticamente dal modulo Catalog.
 

Menu "Catalogo" personalizzato: Usiamo taxonomy menu e nice menu

Il menu che viene generato dall'ubercart per la visualizzazione del catalogo è in realtà un non-menu e pertanto non può ad esempio essere abbinato a moduli come mega-menu o nice-menu et similari. 
Il problema è risolvibile seguendo questa procedura (Moduli Usati - Ubercart, Taxonomy Menu, Nice Menu):
  1. Installiamo Catalog (compreso in Ubercart), Taxonomy Menu con il sotto modulo gia compreso " Taxonomy Menu Custom Path" e il Nice Menu (o altro modulo che permette di scorrere i menu in stile superfish).
  2. Assegniamo il vocabolario che vogliamo utilizzare al catalogo spuntando la relativa opzione nelle impostazioni catalogo;
  3. Creiamo un menu vuoto che ospiterà i termini della tassonomia;
  4. In "Tassonomia" andiamo a configurare il vocabolaro che farà da catalogo e alla voce "Menu path type" passiamo su "custom path" mentre nel campo sottostante - "Base path for custom path" - scriviamo il path "catalog".
  5. Non ci resta che selezionare anche l'opzione "Display descendants" e andare a configurare il modulo scelto per la visualizzazione del menu (in questo caso in nice menu attribuisco il menu creato al punto 3 - che nel frattempo è stato riempito dal taxonomy term - con lo stile del nice menu).
  6. Nella sezione Blocchi troviamo il nostro menu cataloghizzato che inseriremo in una regione del tema.
Drupal: 

Ti potrebbero anche interessare:

Drupal Fusion theme core e Acquia Slate Theme

 Inserire la banner image nella regione preface del Drupal Theme Acquia Slate a volte può dare problemi o disorientare l'utente più inesperto. Ecco tutti i passi per configurare il tema in m0do che visualizzi l'immagine di vostro gradimento oppure aggiungere altre immagini selezionabili nello skinr.

Configurare Comment Notify

Il modulo comment notify notifica gli utenti dei commenti inseriti sulle pagine dove hanno lasciato un commento o una risposta ad un loro commento. Tuttavia dalle varie segnalazioni ricevute, non pochi hanno difficoltà a far funzionare questo utile modulo per Drupal. Ecco una guida per l'installazione e la configurazione guidata del Comment Notify.

Direct Marketing ed Email Marketing: Differenza e confronto

I pionieri del direct marketing (DM) Bob Stone, Martin Baier e Henry J. Hoke Jr parlavano della disciplina del direct marketing come un sistema interattivo di marketing che usa uno o più mezzi pubblicitari per scaturire una risposta misurabile e quantificabile e una transazione in qualsiasi luogo, con in più la possibilità non indifferente che tutta questa attività sia conservata in un apposito archivio (database).

Internet Marketing: 

La firma digitale

 

La crittografia a chiavi asimmetriche risolve le limitazioni che, nell’invio sicuro, presentavano i metodi con chiave simmetrica (proliferazione delle chiavi e necessità di invio sicuro della chiave segreta).
Risorse per sviluppo: 

Crittografia dal XIX secolo: La Macchina Enigma

Dalla metà del XIX secolo l'uso della crittografia assume un ruolo determinante nella trasmissione di messaggi di carattere logistico e strategico. Con l'invenzione della radio i messaggi sono trasmessi anche via etere e quindi esposti molto più di prima all'intercettazione da parte del nemico; il ricorso alla crittografia diventa inevitabile, come la necessità di cifrari sempre più sofisticati.

Risorse per sviluppo: