Configurazione del modulo PATHAUTO

Guida facile per configurare Pathauto per Drupal

Il modulo Pathauto è molto utile per generare i percorsi del nostro sito automaticamente per ogni tipo di contenuto.
Per ottenere un buon funzionamento da questo modulo bisogna configurarlo bene. 
Andiamo in amministra/stuttura del sito/aliasurl ed in automated alias settings iniziamo la nostra configurazione:
In "general settings" possiamo scegliere il separatore delle parole, la lunghezza dell'alias url, ed altro, ma possiamo lasciare tranquillamente le impostazioni di base (salvo esigenze diverse); lo stesso si dica per "punctuation settings".
In "blog path settings" impostiamo invece il percorso per i blog, ad esempio, "blogs/[user-raw] (cioè blogs/nome utente che ha creato il blog) e lo stesso si dica per le altre voci.
La voce che richiede più attenzione è "node path settings" che di default ha impostato per tutti i contenuti il percorso "content/[title-raw]. 
In questa voce a noi interessa magari configurare l'url specifico per ogni contenuto; quindi eliminiamo il campo di default e impostiamo i path per ogni singolo nostro contenuto.
Ovviamente il tutto è altamente soggettivo e per scegliere i nostri percorsi possiamo usare i replacement patterns.
 
Drupal: 

Ti potrebbero anche interessare:

La differenza tra il pulsante Condivisione, Share, e il +1 su Google+

differenza condivisione e +1 su google+Google  ha rilasciato solo in un secondo momento il pulsante “Share” per dare una demarcazione netta tra la Condivisione dei post su Google+ e il suo “Mi Piace” sotto forma di pulsante +1. In origine infatti la condivisione era inglobata nel +1: l’utente che apprezzava il contenuto poteva esprimere la sua preferenza tramite questo pulsante e poi anche condividerlo. Cerchiamo quindi di capire la reale differenza tra il pulsante di Condivisione e quello +1 in quanto, all’occhio di molti, visto come un inutile doppione.

Social Media Business: